Raboso IGT Veneto

  SCHEDA TECNICA
Bottiglia-Raboso-IGT-Veneto
GUIDE
ANNATA 2009 2010 2011
Luca Maroni 82/100 84/100 86/100
Duemilavini
.
SCHEDA TECNICA
ZONA DI ORIGINE Caorle, Veneto Orientale
VITIGNO Raboso
EPOCA DI VENDEMMIA Dal 15 al 30 ottobre
VINIFICAZIONE In rosso con prolungata macerazione (10 -14 gg.)
FERMENTAZIONE PRIMARIA A temperatura controllata con lieviti autoctoni
AFFINAMENTO Da 4 a 6 mesi
FORMA DI ALLEVAMENTO Sylvoz
DENSITA IMPIANTO 2222 piante/ha.
RESA Q.LI 130 q.li/ha
TERRENO Argilloso di medio impasto con frammenti conchiliari
SCHEDA ANALITICA SCHEDA ORGANOLETTICA
pH 3,66 COLORE Rosso rubino intenso
ACIDITA’ TOTALE 6,60 g/L BOUQUET Vinoso, intenso e caratteristico
GRADAZIONE 12,11° SAPORE Sapido, giustamente tannico
ESTRATTO SECCO 27,2 g/L TEMPERATURA DI SERVIZIO 16-18°
ZUCCHERI 5,3 g/L FORMATI DISPONIBILI Bottiglia 0,75L
RABOSO
Il Raboso, è una delle uve autoctone della zona a cavallo tra Venezia e Treviso, viene utilizzato come vino migliorativo per i suoi colori e per la sua evidente presenza di tannini. All’olfatto possiamo notare sentori di frutti di bosco e frutta secca. Di color rosso rubino, dal gusto caratteristico e deciso, di buon corpo e con tannini vivi. Ottimo in abbinamento con primi piatti a base di carne e formaggi stagionati in genere.