Pinot Bianco IGT Veneto

  SCHEDA TECNICA
Bottiglia-Pinot-Bianco-IGT-Veneto
GUIDE
ANNATA 2010 2011 2012
Luca Maroni 81/100 82/100 85/100
Duemilavini
.
SCHEDA TECNICA
ZONA DI ORIGINE Caorle, Veneto Orientale
VITIGNO Pinot Bianco
EPOCA DI VENDEMMIA Dal 1 al 15 settembre
VINIFICAZIONE In bianco mediante pressatura soffice
FERMENTAZIONE PRIMARIA A temperatura controllata con lieviti autoctoni
AFFINAMENTO Da 4 a 6 mesi
FORMA DI ALLEVAMENTO Sylvoz
DENSITA IMPIANTO 2222 piante/ha
RESA Q.LI 130 q.li/ha
TERRENO Argilloso di medio impasto con frammenti conchiliari
SCHEDA ANALITICA SCHEDA ORGANOLETTICA
pH 3,65 COLORE Giallo paglierino
ACIDITA’ TOTALE 5,80 g/L BOUQUET Profumi eleganti, fruttati, caratteristici
GRADAZIONE 12,04° SAPORE Tra l’asciutto ed il morbido
ESTRATTO SECCO 22,6 g/L TEMPERATURA DI SERVIZIO 10-12°
ZUCCHERI 3,30 g/L FORMATI DISPONIBILI Bottiglia 0,75L
PINOT BIANCO
Il Pinot Bianco, il più universale dei Pinot rappresenta il tipico bianco sulle tavole del Veneto. Dai profumi caratteristici di mela e ciliegio, di un color giallo tendente al verdognolo, dal gusto strutturato, morbido, pieno. Si abbina bene a tutto pasto, al pesce in genere ed a minestre e primi leggeri in genere.