Prosecco Extra Dry

   SCHEDA TECNICA
Bottiglia-Prosecco-DOC-Veneto
GUIDE
ANNATA 2011 2012 2013
Luca Maroni ND ND ND
Duemilavini ND ND ND
SCHEDA TECNICA
ZONA DI ORIGINE Prosecco Doc, Caorle, Veneto
VITIGNO Glera
EPOCA DI VENDEMMIA Dal 1 al 15 settembre
VINIFICAZIONE In bianco mediante pressatura soffice
FERMENTAZIONE PRIMARIA A temperatura controllata con lieviti autoctoni
PRESA DI SPUMA 60-90 giorni
METODO SPUMANTIZZAZIONE Charmat-Martinotti
AFFINAMENTO Da 1 a 3 mesi
FORMA DI ALLEVAMENTO Sylvoz
RESA Q.LI 160 q.li/ha
TERRENO Argilloso di medio impasto con frammenti conchiliari
SCHEDA ANALITICA SCHEDA ORGANOLETTICA
pH 3,13 COLORE Giallo paglierino
ACIDITA’ TOTALE 6,6 g/L PERLAGE Fine e persistente
GRADAZIONE 11,14° BOUQUET Delicato, fruttato ed aromatico
ESTRATTO SECCO 24,2 g/L SAPORE Vellutato, fruttato e aromatico
ZUCCHERI 14,1 g/L TEMPERATURA DI SERVIZIO 6-8°
PRESSIONE 4,55 Bar FORMATI DISPONIBILI Bottiglia 0,75L
PROSECCO
Il Prosecco, vigneto autoctono coltivato principalmente in Veneto ed in Friuli, in questa versione è particolarmente apprezzato per i suoi profumi caratteristici di mela, pesca bianca e glicine, dal colore giallo paglierino con un perlage fine e persistente ed un gusto mordibo, equilibrato e piacevolmente sapido. Utilizzato principalmente come aperitivo si abbina bene a tutto pasto, particolarmente consigliato con i piatti di pesce.